Seguici su

Un Hotel immerso nella natura del Cap Corse

Un lusso differente, per due stili di vita

Soggiornare a Misincu significa poter scegliere tra due modi diversi di evadere dalla routine quotidiana, due visioni di lusso "decontracté", svincolato da classici codici, in un ambiente rispettoso della natura.

L'hotel invita a un'immediata immersione nell'arte del buon vivere mediterranea. È un ritorno all'essenziale. Con il mare a perdita d'occhio. Natura in libertà. Per un soggiorno fuori dal tempo, fuori da ogni schema.

Le ville permettono a famiglie e gruppi di amici di condividere momenti di vita, creare nuovi legami, dedicarsi del tempo. Una coabitazione felice e gioiosa, dove ciascuno ha spazio per sé stesso, per rigenerarsi, tra mare e macchia mediterranea.

Le nostre misure sanitarie

Per accogliere i clienti nelle migliori condizioni, mascherine, guanti e gel disinfettanti sono messi a disposizione negli spazi comuni.

I pasti possono essere serviti in camera per gli ospiti che lo desiderano.


La distanza di un metro tra i tavoli, sulla terrazza del ristorante, viene rispettata.

Tutte le misure sanitarie sono adattate all'evoluzione delle nuove normative in vigore.

Misíncu, un Domaine Green

Nel 2019, Misíncu è passato alla permacultura per trasformare i terreni della tenuta in aree di coltivazione rispettose dell'ambiente. I fondatori di Misíncu si sono rivolti al riferimento della permacultura in Francia, Jean-Baptiste Anfosso. 

"È un sistema di coltivazione che cerca di "collaborare" con la natura e non contro di essa", riassume Jean-Baptiste Anfosso, che promuove un'alternativa al modello agricolo dominante ispirandosi al funzionamento degli eco-sistemi e al know-how tradizionale.

Jean-Baptiste Anfosso è un orafo dal pollice verde che ha costruito la sua reputazione con chef di alto livello come Pascal Barbot (L'Astrance), Bertrand Grébaut (Septime) e Alexandre Mazzia (AM)... 

Ispirato al buddismo e costruito attorno a forme cilindriche e geometriche, il giardino Mandala di Misíncu favorisce l'energia tra le piante. Una composizione in evoluzione pensata per connettersi con sé stessi e con l'universo.

Un luogo che genera serenità, ideale per la meditazione.

Sedotto dallo spirito selvaggio del Cap Corse e dalla ricchezza della terra, Jean-Baptiste Anfosso ha progettato l'orto di Misincu. Su un sentiero che porta dall'hotel alla spiaggia, il paesaggio è stato concepito per rivelare la ricchezza della biodiversità locale.

Un ambiente di pregio e rispettato

La natura è parte onnipresente di Misincu. Rispettarla è fondamentale.

In quanto titolare del marchio europeo Ecolabel, rilasciato in Francia dall'AFNOR, la tenuta si impegna quotidianamente per l'ambiente.

In che misura? Misincu dispone di un proprio impianto di depurazione delle acque. I pannelli solari garantiscono l'indipendenza in termini di produzione di acqua calda. La plastica viene evitata il più possibile, così come gli scarti alimentari. Inoltre, viene data particolare attenzione all'utilizzo responsabile dell'acqua, alla raccolta differenziata; nel parcheggio, vi sono a disposizione tre terminali per ricaricare le auto elettriche.

Questi sono alcuni esempi che testimoniano il coinvolgimento permanente dell'equipe del Domaine Misincu nella protezione della ecosistema naturale del Cap Corse.